Attività solidali e spirituali – Come coinvolgersi e aiutarci

Questa scheda molto informale ha la finalità di dare una traccia a chi vuole darci una mano e a chi vorrebbe coinvolgersi attivamente nelle nostre attività per volontariato o anche attività no-profit. Noi organizziamo attività sociali, di svago, spirituali, culturali che non hanno la finalità del busieness di sicuro,  ma sono progettate e organizzate professionalmente, anche con l’obbiettivo di creare occasioni di lavoro per operatori olistici, organizzatori, comunicatori.

Para Ti

Para Ti

La nostra sede principale è Para Ti Ong a Rio de Janeiro, immersa nella foresta e di fianco a una comunità povera di 3.000 persone, nel quartiere di Sao Conrado. Il quartiere è residenziale e quindi ci troviamo con da una parte ville e grattacieli di ricchi, centri commerciali pretenziosi e attività varie, dall’altra comunità povere e poverissime. È uno dei quartieri con più differenze sociali al mondo.

Abbiamo anche una sede italiana, ubicata nel comune di Neive, sulle colline delle Langhe, in provincia di Cuneo.

Sotto il cappello Para Ti organizziamo le seguenti attività a Rio de Janeiro

  1. Centro doposcuola per decine di bambini della comunità povera.
  2. Attività culturali, ludico-sportive e spirituali per i bambini.
  3. Accogliamo volontari che solitamente danno un contributo per la permanenza e vengono seguiti in un vero e proprio workshop che li avvia all’attività e alla coscienza sociale.
  4. Organizziamo tour molto particolari alla scoperta della vera Rio de Janeiro e anche in altre aree del Brasile.
  5. Organizziamo viaggi nelle tribù indigene in Pernambuco e Amazzonia.
  6. Organizziamo attività spirituali come Yoga, Meditazione, Cerimonie Indigene, Pitture Corporali, Scuola di Samba, Percussioni, Canti e tamburi sciamanici, Cure collettive e private con tecniche sciamaniche, erbe, preghiere, Pranic healing, Deeksha.
  7. Organizziamo Satsang, Cerimonie, Incontri, Corsi, Workshop con maestri indigeni e brasiliani e Guru indiani.
  8. Affittiamo camere per viaggiatori e turisti.
  9. Affittiamo gli spazi per attività perlopiù olistiche.
  10. Di fatto tutto ciò che facciamo riteniamo abbia una valenza terapeutica. Curandoci dei bambini ci curiamo noi. I volontari curano se stessi. Fare attività spirituali cura, così come curano i viaggi.

Sempre come Para Ti, ma con il supporto logistico di un’altra associazione (Gente della Città Nuova) organizziamo le seguenti attività in Italia.

Ph. Nanni Lolli

Ph. Nanni Lolli

Incontri, cerimonie, workshop a Torino e altre città, con maestri di tradizioni native e guru indiani e alcuni diretti da noi stessi.

Cure private.

Ph. mvillone

Ph. mvillone

Come aiutarci

Venendo in Brasile come volontari. Vedi questo link: http://www.unaltrosguardo.it/workshop-di-volontariato-al-centro-para-ti-rio-de-janeiro

Venendo in Brasile come viaggiatori consapevoli e fare i nostri viaggi: http://www.unaltrosguardo.it/solidarityspiritual-experience-rio-de-janeiro

Partecipando alle nostre attività a Torino e in Italia. Qui ce n’è una: http://www.unaltrosguardo.it/2018/01/corso-di-introduzione-alle-tradizioni-native.html

Inviandoci una donazione.

IT02O0503401003000000000517

ASSOCIAZIONE PARA TI-ITALIA AMICIZIA E SOLIDARIETA.

BANCA POPOLARE AG TORINO 3

PARA TI ITALIA AMICIZIA E SOLIDARIETA’

PIAZZA ITALIA 24

12052 NEIVE (CN)

C.F. 90050120048

Raccogliendo donazioni presso privati e aziende.

Acquistando i nostri libri. (A breve nel nuovo sito).

Diffondendo informazioni sulle nostre attività in Brasile e in Italia.

Acquisendo iscrizione alle nostre attività in Italia, presso amici e conoscenti.

Acquisendo partecipanti ai nostri viaggi a Rio de Janeiro e in Brasile.

Acquisendo volontari per attività in Brasile.

Organizzando nelle vostre città, con un vostro pubblico i nostri workshop e incontri.

Facendo rete con noi per tutte le attività elencate sopra e quindi diffondendo informazioni su ciò che facciamo non solo come veicoli dell’informazione, ma come entità coinvolte sul piano umano, emotivo e professionale. I progetti sono in progress. Non possiamo creare opportunità di lavoro per qualcuno poiché noi stessi lottiamo per sopravvivere, ma le sinergie creano opportunità per tutti. Per fare un esempio noi abbiamo cominciato dando ospitalità gratuita nelle nostre camere a tribù indigene che si spostano a Rio per attività varie e vendere artigianato. Col tempo alcuni di essi sono diventati clienti e affittano le camere. Altri hanno iniziato a organizzare attività nei nostri spazi, all’inizio concessi gratuitamente, in seguito con una nostra partecipazione ai proventi.

La filosofia è tutto sommato molto semplice. In primo luogo occorre non essere attaccati al denaro e alle cose materiali. Il business non deve essere prioritario. In secondo luogo occorre avere la massima fiducia nelle proprie proposte e vagliare e selezionare seriamente, ma senza pregiudizi, quelle di altri. Essere leader e al tempo stesso lavorare in gruppo. Infine occorre tenere i piedi ben saldi a terra e organizzare cose concrete, fattibili e utili per creare bellezza, proventi per sopravvivere e sinergie.

La condivisione è Libertà. La Libertà è Abbondanza per Tutti. Occorre un grande lavoro su se stessi e di gruppo, per perdere il senso di isolamento e divisione e scoprire che tutto è uno, pur rafforzando addirittura il senso di identità. Fortissima identità, ma all’interno di una rete infinita dove i legami non sono di scambio o gerarchici, ma di amore infinito.

Info: mauro.villone@libero.it

Rispondi